22

Set 2015

Glossario: Tag

La parola “Tag” è presente nel nome di Google Tag Manager non a caso. L’elemento cuore del sistema è proprio il Tag. In pratica è il codice che viene eseguito nelle nostre pagine web (o applicazioni iOS/Android).

La funzione principale del Tag è mandare informazioni provenienti dal tuo sito a terze parti (come Google Analytics, AdWords, Facebook, LinkedIN, etc.).

Il Tag deve essere associato ad un Attivatore e può contenere una o più Variabili e/o Costanti.  Quando si verifica l’evento definito nell’Attivatore, il Tag viene eseguito.

Quando crei un nuovo Tag, puoi selezionare che tipo di prodotto vuoi implementare. Google Tag Manager ti propone alcune scelte per aggiungere dei Tag di prodotti standard (Analytics, AdWords, Doubleclick, ecc.). Se non trovi quello che fa per te puoi aggiungerne uno nuovo personalizzato (vedi l’immagine qui sotto).

tag - tagmanageritalia

  • Reply

    Ubaldo

    15 06 2017

    Ciao Matteo,
    Ho acquistato il tuo libro e ho configurato tutto come spieghi passo passo, compresa la creazione dell’esempio del tag come evento per scaricare il pdf.

    Sto facendo delle prove su un sito di WordPress che ho creato solo per esercitarmi e testare vari strumenti. (wlmtesting.ubiprova.it).

    Quello che non capisco è perchè una volta creato il tag, l’evento non mi compare in Google-Analytics.
    E anche quando lo testo in “anteprima”, il tag non viene spostato nei “Tags Fired on”.

    Ho scaricato anche “Google tag Assistant” in Chrome, e sembra tutto ok.

    Spero in un tuo chiarimento se possibile.

    Grazie.

    • Matteo Zambon

      15 06 2017

      Ciao Ubaldo l’evento lo trovi in tempo reale, ci mette qualche ora (circa 4/6) nel report standard. Fammi sapere!

      A presto

      Matteo

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *