Di strumenti per il digital marketing ce ne sono tantissimi e in questo articolo te ne mostro uno che di sicuro che conosci già.

Sto parlando di Zapier 🙂

zapier logo

Zapier è uno strumento di automazione che ti permette di integrare più di 1000 app per creare task ripetitivi senza aver bisogno di programmare o l’aiuto di uno sviluppatore.

Di solito per integrazioni tra vari plugin, come MailChimp e WordPress, sono necessari le API, conoscenza di linguaggi di programmazione, codici su codici, nerdate a non finire, ecc.

Posso sentirti sbadigliare fin da qui 😛

Ma con Zapier non serve nulla di tutto ciò, perché con qualche click, riuscirai a fare comunicare un sacco di strumenti tra loro, senza dover chiedere l’aiuto di nessuno.

Con questo tool potrai creare i famosi “zap”.

Cosa sono gli Zap?

Uno Zap è un link tra due strumenti che hai collegato su Zapier, ed è formato da un trigger e da una azione.

Il trigger è una condizione che si attiva all’interno di un’app, l’azione è la conseguenza del trigger, il suo risultato.

Il classico “if this then that”, tanto amato dai programmatori 😉

Ti faccio capire meglio con qualche esempio.

Esempi di automazioni che si possono creare con Zapier

WordPress (trigger) + Facebook (azione) = ogni volta che esce un post su WordPress, viene pubblicato sulla pagina Facebook.

Facebook (trigger) + MailChimp (azione) = ogni volta che qualcuno lascia la sua email all’interno di una campagna Facebook di lead generation, il contatto viene inserito nella lista di iscritti di MailChimp.

Gmail (trigger) + Dropbox (azione) = ogni volta che arriva una email, viene salvata su Drobox.

E così via, le integrazioni sono più di 1000 immagina quello che potresti fare.

Cosa ne pensi? Lo utilizzi già, o ti ho fatto scoprire una roba super figa? 😀

A presto e… Buon Tag!

Link utili

Condividi anche tu Google Tag Manager!

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.