Glossario dei Termini su Google Tag Manager

Ho pensato i Glossari di Tag Manager Italia sia per chi si approccia per la prima volta al mondo di Google Tag Manager, sia per gli utenti un po’ più avanzati.

Tag? Attivatori? Variabili? Data Layer?
Non ti preoccupare, ti spiego io cosa sono in modo molto semplice :)

Oltre ai termini di base troverai anche alcuni glossari relativi a parole che utilizzo qua e là nelle guide, giusto per essere sicuri che non ti sfugga nulla ;)

Ecco un po’ i Termini di Base per iniziare a capire Google Tag Manager:

E moooolto altro! Ho cercato di essere il più chiaro possibile, giuro, ma se ti sfugge ancora qualcosa chiedimi pure.

Iniziamo con una premessa: ci sono tanti tipi di chatbot che puoi installare sul tuo sito, in modo da avere un contatto diretto con i tuoi clienti e fare veramente la differenza nella tua strategia di marketing. Se stai decidendo quale installare e possiedi una pagina Facebook del tuo business, sapevi che puoi installare persino Facebook Messenger? 😮 Potrai avere quindi il vantaggio della familiarità che i clienti solitamente hanno

Direi che Facebook Messenger non ha (quasi) bisogno di presentazioni. Chi non lo usa? 🙂 Ma forse ci sono delle curiosità e delle funzionalità che non conoscevi! Presentato nel 2011 (come vola il tempo), Facebook Messenger è nato prima solo come app mobile gratuita per iPhone e Android, per poi diffondersi anche nella versione web. Col passare del tempo si è arricchito di funzioni per gli utenti, oltre alla chat

Contact Form 7 (abbreviato spesso in CF7) è semplicemente il plugin più utilizzato per creare form contatti su WordPress. Supporta l’invio con AJAX, CAPTCHA e Akismet ed è molto semplice da configurare (almeno nelle sue funzionalità base): una volta scaricato come un normale plugin di Worpress (è quello che ha come autore tale Takayuki Miyoshi) e attivato, vedrai semplicemente nel menu a sinistra la nuova voce “Contatti”. Al suo interno

Di strumenti per il digital marketing ce ne sono tantissimi e in questo articolo te ne mostro uno che di sicuro che conosci già. Sto parlando di Zapier 🙂 Zapier è uno strumento di automazione che ti permette di integrare più di 1000 app per creare task ripetitivi senza aver bisogno di programmare o l’aiuto di uno sviluppatore. Di solito per integrazioni tra vari plugin, come MailChimp e WordPress, sono

Se parliamo di Backlink (o anche di Inbound Link, che è più o meno la stessa cosa, ma sotto un profilo un po’ più “markettaro”) solitamente stiamo parlando di SEO. Nel glossario sugli Outbound Link (Link Esterni) ti avevo già parlato dell’argomento, dal punto di vista del sito A che linka un sito B. Il Backlink, invece, prevede sempre un sito A che linka a un sito

Il Pixel di Facebook non è altro che l’equivalente del codice di monitoraggio di Google Analytics o AdWords. Si tratta, quindi, di uno snippet di codice Javascript da inserire nel tuo sito, allo scopo di raccogliere informazioni sulle azioni dei tuoi utenti (per utilizzarle nelle campagne di advertising su Facebook), ad esempio hit di pagina (ovvero le visite), eventi standard (quelli predefiniti di Facebook) ed eventi

Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore la GDPR (General Data Protection Regulation – Regolamento UE 2016/679), ovvero il nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali, che riguarderà come questi dovranno essere raccolti e trattati. Questo regolamento generale sulla protezione dei dati, come puoi immaginare, avrà un impatto bello ciccione sulle tue attività di online marketing, soprattutto per quanto rriguarda la raccolta di contatti e l’advertising online. Vediamo insieme

Iniziamo con una premessa: ti sto parlando di uno strumento professionale. Ti ricordi quando ti ho parlato di Albacross? Bene, in questo articolo ti parlo di uno tool simile ma con differenze sostanziali.  È uno strumento pensato per il B2B, molto utile per quei siti che vogliono avere più informazioni possibili sulle aziende che visitano il loro sito. Posso dire che è in tutto e per tutto, un servizio di

In tutte le mie guide cerco sempre di dimostrarti che avere un Tag Management System come Google Tag Manager è fondamentale, perché semplifica la vita a te, al tuo sito web e anche agli sviluppatori 😉 E in più è completamente gratuito, che non è male 😛 Ma per le aziende ciccione, che hanno a mano taaanti Tag, tanti dati ma soprattutto più team, la versione free di GTM può essere limitata.

Scommetto che la prima cosa che ti viene da pensare quando senti l’acronimo SEM è: “Sì, lo so, lo so, stiamo parlando di Google Adwords!” E invece no 😛 O almeno, non si tratta solo di Google Adwords. SEM sta per Search Engine Marketing ed è un termine ampio che comprende al suo interno anche la SEO (Search Engine Optimization) oltre che la SEA (Search Engine Advertising, e quindi la pubblicità

Acquista subito il mio libro​​​ finalmente aggiornato grazie a un DVD inedito con TUTTE le ultime novità al prezzo indecente di 37 Euro (anzichè 124 Euro)

Schermata dashboard Club Tag Manager Italia

ATTENZIONE: Solo da questa pagina puoi portarti a casa una delle ultime copie del mio libro (del valore di 47 Euro) con il mio nuovo DVD INEDITO in omaggio (del valore di 67 Euro) ad appena 37 Euro invece di 124 Euro. Risparmi ben 87 Euro, perchè anche la spedizione è gratuita… ma solo se sarai abbastanza veloce.

Spedizione gratuita – Offerta valida SOLO fino a esaurimento scorte

No grazie, non voglio risparmiare 87 EuroFantastico! Mandami subito il libro e il DVD al prezzo indecente di 37 Euro!