Scommetto che hai inserito dei pulsanti per le interazioni social sul tuo sito e adesso vorresti tracciare quanti utenti utilizzano la funzione mettendo “mi piace” alla pagina Facebook direttamente da lì?

Ebbene sì. Ti rivelo che puoi riuscire a tracciare anche i click ai bottoni Facebook, ancora una volta grazie a Google Tag Manager 🙂

Vediamo insieme passo passo come fare.

STEP 1 – Crea l’attivatore per il listener

  • Clicca su Attivatori > Nuovo > Configurazione attivatore.
  • Tipo di attivatore: Visualizzazione di Pagina / Finestra Caricata.
  • Poi attivalo su: Tutti gli eventi della finestra caricata.
  • Dagli uno nome riferito al Tag che andremo a creare nel prossimo step, come “Window Loaded – Pulsante Facebook”.
  • Salva.

attivatore1 tracciare pulsante facebook mi piace con google tag manager

STEP 2 – CREA IL TAG FACEBOOK LISTENER

Il prossimo step da fare è la creazione di un Tag HTML Personalizzato così da pushare nel Data Layer i valori che ci interessano tramite una funzione JavaScript.

  • Vai su Tag > Nuovo > Configurazione tag.
  • Tipo di Tag: HTML Personalizzato.
  • Incolla questo script:
<script>
 FB.Event.subscribe('edge.create', function(targetUrl) {
 dataLayer.push({
 'event': 'socialInteraction',
 'socialNetwork': 'Facebook',
 'socialAction': 'Like',
 'socialTarget': targetUrl
 });
 });
 </script>
  • Attiva sull’Attivatore creato prima: “Window Loaded – Pulsante Facebook”.
  • Rinomina il Tag, diciamo pure “cHTML – Pulsante Facebook Like” e salvalo.

tag1 tracciare bottone facebook mi piace google tag manager

Se andrai a implementare anche il tracciamento degli altri bottoni per le interazioni sociali Twitter e LinkedIn che ti spiegherò in altre guide, utilizzerai sempre lo stesso Attivatore e le stesse Variabili che sto per spiegarti.

Prima di passare al passaggio successivo puoi verificare che il Tag Listener funzioni correttamente. Puoi farlo grazie alla modalità Anteprima. Attivala, vai sul tuo sito nella pagina che contiene il Pulsante per il Like alla Pagina Facebook, e dovresti vedere il Tag “cHTML – Pulsante Facebook Like” fra i Tags Fired On This Page.

verifica1 tracciare bottone facebook mi piace google tag manager

STEP 3 – CREA L’ATTIVATORE INTERAZIONE SOCIALE

Ora crea l’attivatore che si azionerà al click dei pulsanti social.

  • Attivatori > Nuovo > Configurazione Attivatore.
  • Tipo di Attivatore: Evento Personalizzato.
  • Nome evento: socialInteraction.
  • Questo attivatore si attiva su: Tutti gli eventi personalizzati.
  • Dai un nome all’Attivatore: “socialInteraction” per l’appunto.

attivatore2 tracciare pulsanti interazione sociale google tag manager

STEP 4 – CREA LE VARIABILI

Nel quarto step dovremo creare le 3 Variabili corrispondenti ai valori pushati nel Data Layer nel primo step. Anche questa volta, se segui le guide per tracciare i bottoni di Twitter e Linkedin sul tuo sito, utilizzerai le stesse variabili, solo che ti restituiranno ovviamente dei valori diversi. Ma veniamo a come farlo per Facebook:

  • Variabili > Nuova > Configurazione variabile.
  • Tipo di variabile: Variabile di Livello Dati.
  • Nome della Variabile: socialNetwork.
  • Versione Livello Dati: lascia impostato su Versione 2.
  • Chiama la Variabile come il nome della Variabile, in questo caso “socialNetwork” e salvala.

variabile2 tracciare bottone facebook mi piace google tag manager

Fai la stessa cosa con queste altre variabili: socialAction e socialTarget.

In questo modo:

variabile1 tracciare pulsante facebook mi piace google tag manager

variabile3 tracciare bottone facebook mi piace google tag manager

Ottimo! Stai andando alla grande. Un altro sforzo per creare l’ultimo Tag e ci siamo quasi 🙂

STEP 5 – CREA IL TAG SOCIAL INTERACTION

Ancora una volta, questo Tag di permetterà infine di tracciare infine su Google Analytics anche le interazioni social di Twitter e di Linkedin se seguirai le implementazioni delle altre mie guide 😉 Come vedi non facciamo altro che andare a ripescare le variabili appena create e attivare il Tag sull’interazione sociale.

  • Tag > Nuovo > Configurazione tag.
  • Tipo di Tag: Universal Analytics.
  • Tipo di Monitoraggio: Social.
  • Rete: {{socialNetwork}}
  • Azione: {{socialAction}}
  • Target Azione: {{socialTarget}}
  • Come sempre, adesso puoi implementare un set di Impostazioni di GA (se non sai cos’è leggi la mia guida sulla Variabile delle Impostazione di Google Analytics) oppure abilitare l’Override delle impostazioni e inserire la Costante di Google Analytics, nel nostro caso {{gaID}}. Ricordati che puoi semplicemente inserire anche l’ID di monitoraggio, ovvero il codice UA di Google Analytics.
  • Attiva il Tag sull’Attivatore “socialInteraction” creato nel terzo step.
  • Rinomina l’Attivatore, ad esempio: “GA – Interazione Pulsanti Social” e salva.

tag2 tracciare bottone facebook mi piace google tag manager

STEP 6 – VERIFICA IL TAG

Bene, ancora un piccolo passo: verifica il corretto funzionamento di quest’ultimo Tag aggiornando la Modalità Anteprima e Debug e tornando sulla pagina (o le pagine) del tuo sito dove si trovano i bottoni social.

Adesso dovresti vedere anche il Tag “GA – Interazione Pulsanti Social” fra i Tags Not Fired On This Page.

verifica2 tracciare pulsante facebook mi piace google tag manager

Cliccando sul tuo pulsante Facebook Like, invece, dovresti vedere che il Tag passerà fra i Tags Fired On This Page.

verifica3 tracciare pulsante facebook mi piace google tag manager

Avevo ragione? Sì? Vuol dire che tutto funziona correttamente e il tutto può essere finalmente pubblicato 🙂 Basta cliccare sul pulsante blu “Invia”.

Per andare a vedere il tracciamento su Google Analytics dovrai andare su Acquisizione > Social > Plugin. Passeranno circa 24 ore prima che tu possa iniziare a vedere i risultati, invece non vedrai nulla nella scheda dei Rapporti in Tempo Reale.

Mi fai sapere se sei riuscito a tracciare i pulsanti delle interazioni sociali sul tuo sito? 🙂 Commenta qua sotto.

PS: All’interno del Club Tag Manager Italia ho un’intera sezione dedicata a Facebook con un bordellume di video tutorial. Richiedi il tuo pass di 60 giorni cliccando qui

Condividi anche tu Google Tag Manager!

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.