Guide per l’Implementazione di Bing Ads UET con Google Tag Manager

Ecco una lista di guide e glossari che ti torneranno utili se deciderai di cimentarti con Bing Ads :)

Come dici? Perché dovresti cimentarti con Bing Ads?

Innanzitutto ti spiego cosa è: Bing Ads è l’equivalente di Google AdWords per Bing, il motore di ricerca di Microsoft. Sì, sono d’accordo con te, in Italia sicuramente è Google a farla da padrona ancora ma… dai un’occhiata a questi dati di Google Trends:

Installare bing ads google trends 2019

Tra l’altro in altri paesi il suo utilizzo sta iniziando a crescere sempre di più. Addirittura negli Stati Uniti Bing sta dando parecchio filo da torcere al nostro amico Google. Per cui, specialmente se ti interessa pubblicare i tuoi annunci all’estero, forse ti consiglio di iniziare a prendere in considerazione anche questa possibilità ;)

Leggi come funziona il codice di monitoraggio UET di Bing Ads. Nelle mie guide ti spiego anche come installarlo e come implementare tante altre cosine interessanti… scrivimi nei commenti se qualcosa non ti è chiaro! :D

Scommetto che la prima cosa che ti viene da pensare quando senti l’acronimo SEM è: “Sì, lo so, lo so, stiamo parlando di Google Adwords!” E invece no 😛 O almeno, non si tratta solo di Google Adwords. SEM sta per Search Engine Marketing ed è un termine ampio che comprende al suo interno anche la SEO (Search Engine Optimization) oltre che la SEA (Search Engine Advertising, e quindi la pubblicità

Esattamente come per i Pixel di Facebook, Bing Ads ha la possibilità di gestire in modo dinamico le transazioni (qui trovi la guida per le transazioni di Facebook). Vediamo come gestire questi parametri con Google Tag Manager. Vedremo l’implementazione sia con un Tag di tipo HTML personalizzato, sia con il Tag specifico di Bing. Pronti? STEP 1 – Crea il codice di monitoraggio su Bing

Hai iniziato a testare Bing Ads come canale di marketing e vorresti iniziare a tracciare un po’ di conversioni? Vorresti farlo con Google Tag Manager visto la tipica semplicità di implementazione? Bene, il procedimento è davvero molto simile all’implementazione del codice di conversione Google Adwords, ma con una piccola differenza. Google Tag Manager ha reso disponibile recentemente il Tag Predefinito per Bing. Ho aggiornato questa

Al mondo non esiste solo il motore di ricerca di Google. Attualmente è il numero uno (in Italia oltre il 92% delle ricerche sono effettuate su Google.it), ma sempre più competitor stanno prendendo campo. Uno di questi è Bing della Microsoft. Bing, proprio come Google con Google AdWords, utilizza degli annunci sponsorizzati del circuito Bing Ads (bingads.microsoft.com). In Italia, sebbene il volume di traffico sia molto basso, il CTR e

Come per Facebook Pixel Helper e Tag Assistant, Microsoft ha creato un’estensione ufficiale per Chrome che verifica il corretto funzionamento dei Tag di Bing. L’estensione è scaricabile dallo store ufficiale di Chrome: https://chrome.google.com/webstore/detail/uet-tag-helper-by-bing-ad/naijndjklgmffmpembnkfbcjbognokbf Ecco un breve video che mostra l’utilizzo dell’estensione. Guida ufficiale di microsoft: https://help.bingads.microsoft.com/#apex/3/it/56775/2

Acquista subito il mio libro​​​ finalmente aggiornato grazie a un DVD inedito con TUTTE le ultime novità al prezzo indecente di 37 Euro (anzichè 124 Euro)

Schermata dashboard Club Tag Manager Italia

ATTENZIONE: Solo da questa pagina puoi portarti a casa una delle ultime copie del mio libro (del valore di 47 Euro) con il mio nuovo DVD INEDITO in omaggio (del valore di 67 Euro) ad appena 37 Euro invece di 124 Euro. Risparmi ben 87 Euro, perchè anche la spedizione è gratuita… ma solo se sarai abbastanza veloce.

Spedizione gratuita – Offerta valida SOLO fino a esaurimento scorte

No grazie, non voglio risparmiare 87 EuroFantastico! Mandami subito il libro e il DVD al prezzo indecente di 37 Euro!