Questo è un bellissimo #barbatrucco che ti permetterà di non spendere soldi per testare se il tracciamento delle chiamate telefoniche di Google Ads effettivamente funziona.

Già, perché il buon Google nella sua guida ufficiale ti propone espressamente:

guida ufficiale google ads per verificare il monitoraggio chiamata telefonica

Sì, certo. Clicchiamoci più volte sopra e buttiamo via letteralmente i nostri soldi. Direi che è l’approccio giusto per fare debug.

No, ovviamente sono sarcastico.

Come testare il tracciamento telefonico senza buttare via soldi

Dunque facciamo finta che tu abbia già installato lo script che ti permette di gestire il cambio numero di Google e tu debba semplicemente testarlo. Ecco come fare:

basta aggiungere #google-wcc-debug nella Querystring del tuo URL e il gioco è fatto.

Ecco un esempio;

www.tagmanageritalia.it/cartella/pagina.html?parametro=1&id=abc123

diventerà

www.tagmanageritalia.it/cartella/pagina.html?parametro=1&id=abc123#google-wcc-debug

Più semplice a farsi che a dirsi!

Cosa accade in pratica nel sito

Quando ricaricherai la pagina ti apparirà una maschera in basso a sinistra simile a questa:

google-wcc-debug google ads per verificare il monitoraggio chiamata telefonica

A questo punto hai la possibilità di premere il pulsante Force e applicare un numero proxy di Google (nel mio caso ha applicato un numero non reale 9999999).

google-wcc-debug forza il proxy google ads per verificare il monitoraggio chiamata telefonica

Bingo! Se il tuo numero di telefono cambia con quello del proxy allora significa che lo script di monitoraggio che hai inserito funziona!

Conoscevi questo #barbatrucco? Fammelo sapere con un commento 😉

Condividi anche tu Google Tag Manager!

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.