La bomba più grossa è stata quella di poter utilizzare uno strumento come lo Spy Tool che mi permette di vedere in tempo reale effettivamente quello che gli altri concorrenti, o comunque siti di clienti che magari ci vorremmo acchiappare, cosa stanno facendo.

Sono le parole di Tommaso Cattivelli, project manager per CRU Agency e advertising specialist per Adv Media Lab.

Tommaso è una persona eclettica: all’università studia comunicazione interculturale d’impresa, cinese e dinamiche linguistico-culturali; poi — da grande appassionato dell’universo vitivinicolo — consegue il diploma da sommelier.

E non è finita: successivamente si forma nell’ambito del digital marketing e, nel 2017, fonda CRU Agency, specializzata in food marketing.
Inoltre, è relatore in vari eventi di web maketing per il settore agrifood e blogger in ambito food & beverage e marketing.

L’instancabile Tommaso ad agosto 2018 entra a far parte del Club Tag Manager Italia e ne percepisce subito le potenzialità: avendo una formazione accademica, la membership gli permette di approfondire moltissime nozioni sul web tracking e sul codice.

Essendo membro del Club, Tommaso ha pieno accesso al Progetto Andromeda — la suite di strumenti che ho personalmente realizzato — ideato proprio per chi, come Tommaso, segue diversi progetti e non ha il tempo per dedicarsi anche allo studio approfondito e alle varie implementazioni di Google Tag Manager.

Credo che il progetto Andromeda mi stia aiutando tantissimo a risparmiare tempo con l’installazione e nel settaggio di Google Tag Manager e degli eventi standard che andiamo a montare quando appunto lo utilizziamo e lo applichiamo sui siti web dei nostri clienti.

Ma la “bomba più grossa” resta lo Spy Tool per Tommaso.

Grazie allo Spy Tool, Tommaso può analizzare in tempo reale le varie installazioni all’interno dei siti della sua concorrenza o dei competitor dei clienti che vorrebbe accaparrarsi.

Possedere tutte queste informazioni diventa estremamente vantaggioso in fase di trattativa, perché consente a Tommaso (e a tutti quelli che stanno utilizzando lo Spy Tool) di far leva proprio sugli obiettivi che il cliente vuole raggiungere.

Inoltre, per qualsiasi dubbio o domanda, Tommaso mi contatta attraverso il gruppo segreto su Facebook, anche questo un’esclusiva per gli utenti del Club.

Ti lascio la video-testimonianza completa che puoi vedere cliccando qui sotto.

Se invece (ti sei dimenticato a casa le cuffiette e) preferisci leggere la trascrizione, eccola qui 🙂

Ciao, io sono Tommaso,

questa è una video recensione per Tag Manager Italia, per i ragazzi di Tag Manager.

Faccio questa video testimonianza perché sono veramente contento di far parte del Club di Tag Manager Italia.
Intorno alla scorsa estate, quindi agosto 2018 mi sono iscritto ai due mesi di prova del Club di Tag Manager Italia, poco prima che venisse lanciato il progetto di Andromeda, ed ho subito capito il grande valore all’interno di tutto il Club poiché il numero di lezioni è altissimo e c’è una serie di nozioni incredibili sul codice. Io parto con una preparazione da marketer che non mi ha permesso chiaramente di sviluppare competenze lato codice, lato tracciamenti in maniera approfondita, almeno fino a che non mi sono imbattuto appunto nel Club di Tag Manager e nei suoi vari progetti collaterali.

Ho ritenuto importante iscrivermi appunto a Tag Manager Italia ed il Club perché avevo bisogno appunto di formarmi per riuscire a sfruttare al meglio le potenzialità del tracciamento soprattutto per quello che riguarda le campagne pubblicitarie, ma anche per tutto il monitoraggio delle attività, per esempio, su Analytics.

Credo che il progetto Andromeda mi stia aiutando tantissimo a risparmiare tempo con l’installazione e nel settaggio di Google Tag Manager e degli eventi standard che andiamo a montare quando appunto lo utilizziamo e lo applichiamo sui siti web dei nostri clienti.

La bomba più grossa è stata quella di poter utilizzare uno strumento come lo Spy Tool che mi permette di vedere in tempo reale effettivamente quello che gli altri concorrenti, o comunque siti di clienti che magari ci vorremmo acchiappare, cosa stanno facendo, cos’è migliorabile, per avere appunto poi i trigger giusti quando si va in fase commerciale così da mostrare cosa si può fare di meglio, come migliorare determinate attività; chiaramente sfruttando appunto questo strumento che in questo caso ci permette di avere una forte leva appunto rispetto agli obiettivi che ha poi l’azienda.

Se dovessi fare un calcolo, diciamo, del tempo risparmiato rispetto al settaggio tradizionale, e confrontandolo appunto con quello che risparmio con il progetto Andromeda; ma in realtà, se dovessi valutare tutti gli strumenti, posso dire che risparmio almeno un 40 o 50% di tempo e posso dire molto chiaramente che il vantaggio è altissimo quello di andare a vedere effettivamente che cosa stanno facendo gli altri, perché:
– Puoi prendere ispirazione
– Veramente è uno strumento di tracciamento, di analisi che ti permette poi di avere dei trigger veramente interessanti poi in fase commerciale.

Questo è quello che penso io di tutto il Club.

Ah, dimenticavo una cosa molto importante, è bello perché si può far parte del Club di Tag Manager Italia su Facebook, che è segreto, dove praticamente Matteo è disponibile quasi sempre, basta taggarlo e risponde, quindi è un grandissimo vantaggio, è come avere un consulente a disposizione continuamente, quindi ti consiglio fortemente sia il Club, che il Progetto Andromeda, che lo Spy Tool.
Ciao Ragazzi, grazie e a presto!

Prima di salutarti e passare ai ringraziamenti, ti ricordo che attualmente le iscrizioni al Club Tag Manager Italia sono a numero chiuso, proprio perché devo dedicare il mio tempo a tutti i membri attuali.

Ma non ti preoccupare, puoi iscriverti alla lista d’attesa, così non appena riaprirò altre sessioni sarai il primo a essere avvisato.

Per iscriverti alla lista, ti basta cliccare sul pulsante qui sotto e compilare il modulo:

Iscriviti alla lista di attesa

Per ringraziare Tommaso della sua preziosa testimonianza, vorrei concludere con una citazione che fa proprio al caso suo (vista la passione per il mondo del vino).

Il vino prepara i cuori e li rende più pronti alla passione. (Ovidio)

A presto e buon Tag!

Condividi anche tu Google Tag Manager!

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.