17

Ott 2015

Glossario: Timer

Il Timer è una tipologia di Attivatore. Con l’utilizzo del Timer puoi attivare un evento personalizzato, che altrimenti non potresti monitorare.

Creando un nuovo Attivatore potrai selezionare vari eventi, tra cui appunto il Timer.

Selezionandolo passerai allo step successivo, ovvero la configurazione dell’Attivatore. Il nome dell’evento sarà automaticamente compilato con gtm.timer. Ti basterà impostare l’intervallo di tempo in millisecondi (20000 millisecondi sono 20 secondi, ad esempio) e il limite, cioè quante volte l’evento si deve ripetere.

Clicca Continua e seleziona quindi la condizione per attivare questo evento (ad esempio solo quando un URL contiene una determinata parola) e a quali timer applicarlo.

Un esempio di applicazione? Puoi utilizzare un Timer per trasmettere a Google Analytics che una sessione con durata superiore ai 30 secondi in una tua pagina non venga considerata come rimbalzo. Anche se l’utente visita solo questa pagina, prima di abbandonare il tuo sito.

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *