Letteralmente Snippet significa “ritaglio” ed infatti non è altro che un “frammento” del codice sorgente di un sito.

Per implementare alcune funzioni nel tuo sito, come ad esempio inserire il codice di monitoraggio delle conversioni di Google AdWords, è necessario inserire lo Snippet nelle tue pagine web. Dal 27 Settembre 2016 Google Tag Manager utilizza 2 snippet (prima esisteva solo un unico snippet):

  • Il primo va nella sezione <head>
  • Il secondo all’interno della sezione <body> immediatamente dopo la sua apertura.

La configurazione precedente continua comunque a far funzionare correttemante Google Tag Manager. È però consigliato passare alla nuova implementazione.

snippet-google-tag-manager

 

Vuoi un esempio? Leggi Come implementare Google Analytics in Google Tag Manager.

Link Utili

Guida ufficiale di Google Tag Manager per inserire lo snippet (in inglese)

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *