Gli Snippet nella SERP sono rappresentati dagli elementi standard che vengono visualizzati nei risultati quando si effettua una ricerca: title, description e URL.
Oltre a questi, ci possono essere degli altri elementi che indicano informazioni aggiuntive riguardanti il sito web o la pagina di riferimento: i Rich Snippets.

Con i Rich Snippet è possibile aggiungere:

  • prezzo, disponibilità, recensioni relative a un prodotto
  • informazioni aggiuntive su ricette culinarie, come ad esempio il tempo di cottura
  • recensioni su un locale, un film o un negozio
  • luogo e data di un evento
  • recensioni, voti, prezzo di un’applicazione mobile
  • descrizioni e data di caricamento di un video
  • data di pubblicazione di una news

Tutta a documentazione relativa ai Rich Snippets è contenuta nel sito Schema.org.

Un altro link utile per permetteri di capire con esempi concreti è la guida ufficiale di Google Structured Data.

Per inserire i Rich Snippets nel tuo sito puoi utilizzare un plugin, inserirli manualmente nel codice HTML tramite i Microdati, o Microformati, o RDFa, oppure tramite l’inserimento di un elemento JavaScript utilizzando il linguaggio JSON-LD. Questi ultimi possono essere implementati facilmente con Google Tag Manager.

Dopo aver aggiunto i Rich Snippets alle tue pagine, puoi verificarne la visualizzazione grazie al Structured Data Testing Tool un tool online di Google che ti permette gratutitamente di visionare se ci sono errori enlla struttura.

PS: I Rich Snippets aiutano ad aumentare il CTR in SERP 🙂

  • Reply

    Alessandro Marengo

    23 11 2016

    La verifica mi restituiva tutto correttamente inserito.
    Spero vada bene e che Google si decida a mostrarlo… :/
    Grazie Matteo, buon lavoro.

  • Reply

    Alessandro Marengo

    23 11 2016

    Ciao Matteo.
    Dopo aver creato uno snippet e averlo correttamente testato e integrato con GTM, quanto tempo deve passare prima di vederlo nella SERP? Oppure, giro la domanda, come faccio a capire perché ancora non vedo il risultato del mio snippet?

    • Matteo Zambon

      23 11 2016

      Ciao Alessandro è Google che decide se farlo vedere in SERP o meno. Quello che puoi fare è verificare con il tools apposito di Google per vedere se oggettivamente è tutto corretto.

      A presto!

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *