JSON-LD è un metodo con il quale è possibile eseguire il markup delle pagine web, in alternativa ai microdati. Può essere utilizzato ad esempio per inserire i Rich Snippets.

Per definire i dati con il metodo JSON-LD è necessario inserire un elemento JavaScript (tipicamente nella sezione <head>) della pagina web di riferimento.

Il vantaggio dell’utilizzo di JSON-LD è che la sintassi è molto più semplificata ed intuitiva, in questo modo ci sono meno rischi di errore.

Ecco un esempio di codice:

    <script type=”application/ld+json”>
    {
      “@context”: “http://schema.org”,
      “@type”: “Organization”,
      “url”: “http://www.example.com”,
      “logo”: “http://www.example.com/images/logo.png”
    }
    </script>

Per maggiori dettagli ecco l’articolo di Wikipedia su JSON-LD e l’articolo sulla Guida per sviluppatori di Google sul JSON-LD

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *