Anche in Google Tag Manager esiste il concetto di cartella, la sua funzione è semplice ed intuitiva da capire.

Quando inizierai a creare diversi Tag, Variabili ed Attivatori avrai bisogno di archiviarli in modo ordinato per non diventare pazzo e perderti tra mille voci.

Potrai quindi creare delle Cartelle per raggruppare determinati elementi simili. In questo modo potrai avere una Cartella per il progetto X ed una per il progetto Y, oppure una Cartella per i Tag relativi a Google Analytics ed una per i Tag di Facebook.

 

Hai ancora qualche dubbio?
Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *